Ferragosto gluten free


festa gluten free a Ferragosto

Ed eccoci, ferragosto è davvero alle porte! Si tratta sicuramente del momento “fatidico” dell’estate perché, se da una parte rappresenta il clou delle vacanze, dall’altra segna anche un po’ la fine delle ferie e il ritorno alla routine di tutti i giorni. Per questo il nostro consiglio è quello… di godervi una bella giornata in compagnia all’insegna del relax: in questo modo eviterete di pensare troppo… al “dopo”! Che in effetti si tratti di un giorno consacrato al riposo lo dice la stessa parola “Ferragosto”, che deriva dal romano Ferie Augusti, cioè Riposo di Agosto. Nei tempi antichi infatti in questo periodo dell’anno si concludevano i lavori più faticosi nei campi e i contadini potevao finalmente rilassarsi con feste e divertimento: esattamente quello che succede ancor oggi, sebbene in proporzioni ridotte.

Attenzione però: un ferragosto che si rispetti prevede delle regole precise: va trascorso possibilmente con parenti e amici, o in ogni caso con le persone care, e deve essere accompagnato da un bel picnic all’aperto e/o da una grande grigliata di carne o pesce. Ecco qui dunque qualche suggerimento per un menù di Ferragosto piacevolmente gluten free.

 

L’aperitivo

Ferragosto è una festa e quindi non può certo mancare un buon aperitivo fresco! Per renderlo ancora più stuzzicante lo si può accompagnare con qualche appetitosa tartina, da preparare utilizzando ad esempio come base le Bruschettine Mediterranee, il Pan Croccante o degli spicchi di Piadina: il tutto farcito a vostro piacimento, come una fettina di formaggio, un pomodorino secco e un’oliva, oppure un cetriolino. Potrete poi disporre sul tavolo un bel piatto di melone, magari tagliato a cubetti come perfetto finger food, o dei grissini senza glutine alle olive o al sesamo, su cui potrete avvolgere una fetta di ottimo prosciutto crudo o cotto.

 

Per pranzo o cena

Come si diceva poco fa… non esiste un vero ferragosto senza una grigliata! Che sia di carne o pesce, senz’altro non vi mancherà l’iniziativa: basterà non dimenticarsi di variare le qualità in modo da presentare un piatto ricco di gusti diversi e, possibilmente, anche di qualche parte più magra.

Per i vegetariani o per chi preferisce rimanere leggero consigliamo un bel piatto di pasta fredda, meglio se BIO, da condire con olive, pomodori, basilico e ricotta salata a scaglie: insomma, con tutto il sapore dell’estate! Non dovrà mancare poi una bella insalata verde e il gioco è fatto!

 

E per finire… il dessert

A Ferragosto non può mancare il dolce: dalla classica fetta di anguria – che però deve assolutamente essere bella fresca – a una torta preparata in casa. Ottima in questo caso una bella crostata di frutta, che si potrà preparare velocemente con gli appositi preparati per dolci senza glutine e guarnire con fettine di pesche, melone, kiwi o banane.

 

Ora, perché il vostro menù sia davvero perfetto manca soltanto ancora un’ultima cosa: siate felici e godetevi questa bella giornata senza fretta e senza glutine. Buon ferragosto a tutti voi amici!

(Visited 180 times, 1 visits today)

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>