Focaccine con speck dell’Alto Adige e Toma Piemontese


Focaccine senza glutine con speck dell'Alto Adige e toma Piemontese

Sfiziose, invitanti, dal gusto deciso, queste focaccine sono l’ideale per un pranzo veloce. I due ingredienti tipici delle nostre valli, lo speck altoatesino e la toma, formaggio tipico delle alture piemontesi, sono esaltati dalla morbidezza delle focacce senza glutine Piaceri Mediterranei, specialità che ripropone i sapori regionali della nostra tradizione enogastronomica.

Ingredienti per 4 persone

8 Focacce Piaceri Mediterranei
16 fette speck dell’Alto Adige consentito
100 g Toma Piemontese
4 foglie d’insalata belga
Olio extra vergine d’oliva
Sale fino

Tempo: 15 minuti più riposo DIFFICOLTÀ: facile

Procedimento

Scaldate il forno a 200° e quando sarà arrivato a temperatura prendete le focaccine e riponetele su una teglia a scaldare per circa 5 minuti. Trascorso il tempo indicato toglietele dal forno e poggiate il tutto su un tagliare.

Lavate l’insalata belga e affettatela a joulienne con un coltello a lama larga e fine, poi conditela in una terrina con un filo d’olio extra vergine d’oliva ed una presa di sale fino.
Aprite le focaccine a metà con un coltello a sega e mettete alla base della focaccina l’insalata belga condita. Aggiungete due fette di speck ed una fetta di toma piemontese, coprite con la parte superiore della focaccine e servite.

Focaccine senza glutine con speck dell'Alto Adige e toma Piemontese

Ricetta dello Chef Marco Scaglione
Foto Francesco Bolognini

 

(Visited 86 times, 1 visits today)

Prodotti in questa ricetta

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>