Friselle con guazzetto di pesce


Friselle con guazzetto di pesce

Un piatto dal sapore di mare, fatto con ingredienti semplici ma dal gusto intenso: come resistere? Per raccogliere il sugo potrete anche voi utilizzare una frisella senza glutine: croccante, corposa, dal gusto mediterraneo, proprio come vuole la tradizione!

Ingredienti per 4 persone

200 g Friselle Piaceri Mediterranei

Per il guazzetto di pesce

500 g Calamari
2 pomodori maturi

500 g passata di pomodoro
2 spicchi d’aglio
4 cucchiai d’olio d’oliva
1 bicchiere di vino bianco secco
5 foglie di basilico

Olio extra vergine d’oliva

Sale fino

pepe nero macinato

 

Tempo: 40 minuti più riposo DIFFICOLTÀ: facile

 

Procedimento

Pulite i calamari, eliminate le interiora. Sciacquateli sotto l’acqua corrente e togliete le teste.
Scaldate l’olio in una padella e fateci soffriggere gli spicchi d’aglio sbucciati e tagliati in due, appena sono dorati, scartateli.
Adagiate i calamari tagliati ad anelli nella padella e fateli cuocere a fuoco medio per 10 minuti
circa, girandoli a metà cottura.
Versate il vino e fatene evaporare coprendo la padella con un coperchio.

Friselle con guazzetto di pesce

Versate nella padella la polpa dei pomodori ridotta a cubetti e la passata di pomodoro. Fate cuocere per qualche minuto. Unite del basilico e le olive taggiasche e lasciate cuocere a fiamma dolce per circa 20 minuti.
Quando il guazzetto risulterà ben cotto versate un mestolo di guazzetto in dei piatti fondi ed unite una frisella su ogni piatto e lasciate bagnare bene in modo che si ammorbidisca prima di iniziare a mangiare.

Friselle con guazzetto di pesce

Ricetta dello Chef Marco Scaglione

Foto: Francesco Bolognini

(Visited 48 times, 1 visits today)

Prodotti in questa ricetta

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>