Viaggiare gluten free: Stoccolma, la regina del Nord


Viaggiare gluten free: Stoccolma, la regina del Nord

Stoccolma: una città elegante e dotata di un carisma tutto particolare che sicuramente non mancherà di conquistarvi anche perché, cosa che ci sta particolarmente a cuore, molto “avanti” per quanto riguarda l’accoglienza gluten free.

 

Stoccolma, un gioiello sull’acqua

La città sorge su 14 isolette collegate fra loro da piccoli canali: in qualche modo potrà ricordarvi Venezia, anche se le architetture sono decisamente di stile molto diverso. Ma di un’autentica città di mare si tratta, e lo scoprirete già appena arrivati. Anche se avete poco tempo a disposizione Stoccolma non vi deluderà: il suo incantevole centro storico infatti racchiude delle autentiche meraviglie visitabili in sequenza con una bella passeggiata. Se invece preferite spostarvi con i mezzi pubblici niente paura: Stoccolma infatti è dotata di un’ottima rete di servizi pubblici – bus, tram, metropolitana – che vi consentirà collegamenti rapidi da un capo all’altro della città.

Per iniziare a “rompere il ghiaccio” vi consigliamo innanzitutto un bel giro nella città vecchia, Gamla Stan, con le sue atmosfere medievali, le case colorate e le strade in ciottoli. Vi colpirà sicuramente la vista del grande Palazzo Reale – un edificio imponente e fra i più grandi del mondo – che al suo interno raccoglie una serie di musei molto interessanti.

Altra grande attrazione della città è poi senz’altro il Museo Vasa che ospita al suo interno niente di meno che… una nave!. Si tratta di un autentico galeone svedese del 1600, i cui alberi svettano all’esterno della costruzione, perfettamente conservato: visitarlo farà senz’altro la felicità di grandi e piccini. Prima di lasciare Stoccolma e le sue atmosfere suggestive non potrete infine mancare di visitare anche il Municipio, autentico simbolo della città.

La cucina svedese gluten free

Stoccolma naturalmente offre ai suoi visitatori infinite possibilità di assaggiare piatti della cucina locale e internazionale. La cosa piacevole per chi ha la celiachia sarà scoprire come Stoccolma sia perfettamente attrezzata per accontentare anche i turisti con intolleranza al glutine. Ristoranti e bar offrono infatti quasi sempre menù ad hoc e anche i panifici e le pasticcerie sono dotati spesso di specialità gluten free accuratamente cellofanate per evitare contaminazioni. Il pesce (soprattutto salmone e aringhe) e la selvaggina sono alla base dell’alimentazione svedese, per non parlare delle tipiche polpette svedesi accompagnate da salsa di mirtilli o lamponi: molti locali offrono la possibilità di gustarle anche in versione gluten free. Non vi sarà poi difficile trovare numerosi punti vendita specializzati con prodotti senza glutine, contrassegnati anche qui dal simbolo della spiga sbarrata.

IMG_4279-collage

 

(Visited 750 times, 1 visits today)

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>