Zeppole senza glutine e vegan di San Giuseppe


Zeppole_Senza_Glutine_Vegan

Le Ricette Green Senza Glutine di

Martina Effe

 

Le Zeppole di San Giuseppe sono dei dolci tipici della cucina popolare: la tradizione vuole che si preparino per la Festa del papà che ricorre il 19 marzo. Specialità di origini campane, le Zeppole senza glutine e vegan di San Giuseppe si preparano con la pasta choux (quella dei bignè, per intenderci), si farciscono con crema pasticciera e infine si decorano con amarene sciroppate. C’è chi preferisce questi dolci fritti, chi invece predilige una cottura più leggera, al forno. C’è poi chi, come me, vuole realizzare questo goloso dolce in versione veg – quindi senza alimenti di origine animale – e senza glutine: per questo ho utilizzato la farina glutenfree Piaceri Mediterranei sia per preparare l’impasto che la crema. Per ottenere delle belle zeppole alte e gonfie bisogna lavorare l’impasto con le mani a lungo, così da incamerare aria e far sì che acquisti volume in cottura; per rendere invece la crema pasticcera senza uova di un bel colore giallo si può aggiungere all’impasto la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere. Essendo molto delicati, questi dolci squisiti vanno cotti e consumati in giornata, mi raccomando e… buon appetito!

 

PREPARAZIONE: 50 min COTTURA: 30 min DIFFICOLTÀ: semplice CALORIE: 280 per 100g

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

 

Per la pasta choux:

300g di farina senza glutine Piaceri Mediterranei

500ml di acqua

100g di olio di semi o di oliva

80g di zucchero

un pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci*

1 limone grattugiato (buccia)

 

Per la crema pasticcera:

1/2 tazza di farina senza glutine Piaceri Mediterranei

2 tazze di latte vegetale (mandorla, soia o riso)*

1/3 tazza di zucchero

1/2 buccia di limone grattugiata

Vaniglia in polvere

Curcuma

 

Amarene sciroppate per decorare

 

ingredienti_vegan

 

PREPARAZIONE

 

Per prima cosa preparate la crema pasticcera veg: in un pentolino mescolate con un frusta la Farina Piaceri Mediterranei assieme allo zucchero e al latte vegetale. Lavorate in modo da togliere tutti i grumi, eventualmente aiutatevi con un frullatore a immersione. Ponete sul fuoco e fate cuocere la crema per 15 minuti finché non diventa densa, quindi aggiungete la vaniglia, la punta di un cucchiaino di curcuma e la buccia di limone grattugiata. Mescolate ancora, quindi versate la crema in un piatto, copritela con della pellicola e lasciatela raffreddare.

 

PREPARAZIONE

 

Preparate la pasta choux senza glutine mettendo in un pentolino l’acqua, l’olio e un pizzico di sale. Portate a bollore e togliete dal fuoco, quindi versate la farina mescolando energicamente. Riponete sul fuoco e cuocete mescolando finché il composto non si compatterà e si staccherà dai bordi. Unite quindi lo zucchero e mescolate ancora. Fate intiepidire, quindi unite il lievito e la buccia del limone. Lavorate poi l’impasto con le mani in modo da far incorporare aria. Ponetelo quindi in un sac à poche con il becco a stella e formate delle ciambelline su una placca rivestita con carta da forno. Fate due giri, uno sopra l’altro, quindi infornate a 200° per 20 minuti. Una volta cotte, fate raffreddare le zeppole e quindi decoratele con la crema pasticcera e con una o più amarene.

 

zeppole_senza_glutine_vegan

 

*VERIFICATE LA PRESENZA DEL PRODOTTO NEL PRONTUARIO AIC O CHE RIPORTI LA DICITURA “SENZA GLUTINE”
(Visited 231 times, 1 visits today)

Prodotti in questa ricetta

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>