Wilkommen in Berlin!


Viaggio senza glutine a berlino

Buon 2016 Amici! Se avete ancora qualche giorno di vacanza a disposizione e siete tentati di fare un viaggetto fuori programma – le offerte subito dopo Capodanno sono veramente tante e alcune proprio per tutte le tasche! – prendetevi qualche minuto e pensate a una bella città europea affascinante dove passato e futuro si fondono alla perfezione: probabilmente è la stessa cui stiamo pensando anche noi, Berlino! Una città dalle prospettive internazionali, ricca di attrazioni e – cosa per noi di fondamentale importanza – molto, molto ospitale e attenta nei confronti delle persone con intolleranza alimentare al glutine.

Dal punto di vista architettonico Berlino è una città sorprendente, che ha saputo unire alla prefezione gli stili più diversi: a poca distanza infatti si possono trovare edifici e monumenti ricchi di storia – uno fra tutti la maestosa Porta di Brandeburgo che fino al 1989 separava ufficialmente Berlino est da Berlino ovest e poi è diventata il simbolo della città riunificata – accanto a grattacieli in acciaio e vetro costruiti sulle rovine del vecchio Muro. Da non perdere senz’altro una visita al Reichstag (Parlamento) con la sua spettacolare cupola e il panorama mozzafiato; il Memoriale dell’Olocausto e il Museo Ebraico; Alexanderplatz, centro per eccellenza della vecchia Berlino Est. Non potranno poi mancare nella vostra lista dei luoghi cult di Berlino il Potsdamer Platz con il suo Sony Center, il museo archeologico Pergamon Museum, la Gedächtniskirche – antica chiesa che porta ancora evidentissimi i segni dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, a sua imperitura memoria – e ovviamente ciò che resta del Muro, con i suoi coloratissimi graffiti e il noto posto di blocco Checkpoint Charlie. Queste sono soltanto alcune delle attrazioni di maggiore interesse di Berlino che potrete visitare agevolmente utilizzando anche i numerosissimi mezzi pubblici – metropolitana in primis, una vera città sotto la città – ma saranno d’obbligo anche una passeggiata o un gita in barca lungo il fiume e un passaggio, seppur rapido, lungo le vie dello shopping come Friedrichstrasse, Kurfürstendamm, Tauentzienstraße e Hackescher Markt, che offrono la possibilità di buoni acquisti per tutte le tasche. Se volete trascorrere qualche serata all’insegna del divertimento Berlino è la città che fa per voi: qui infatti i locali non mancano davvero e sono per tutti i gusti. La zona di maggior concentrazione della movida è quella compresa tra la cosiddetta Colonna della Vittoria (Siegessäule) e la Porta di Brandeburgo. Se vi piacciono i locali cult fate un salto al club Berghain, considerato come uno dei club underground migliori del mondo, oppure al conosciutissimo club Tresor. Per una cena chic invece scegliete l’Hackescher Markt dotato di una vasta scelta di ristoranti che, a differenza dell’Italia, mettono a disposizione menù con prezzi più economici. Inoltre tra la zona di Mitte, Prenzlauer e Friedrichshain potrete trovare molti locali alternativi che offrono menù accessibili a tutti coloro che soffrono di intolleranze alimentari, come ad esempio Suzette, crepes&gallettes; Auntbenny; SauvageBerlin; Cielo di Berlino; FunkyYouFood.

Infine, un consiglio che potrà sembrare banale ma potrebbe dimostrarsi utile soprattutto se non avete piena padronanza della lingua e avete difficoltà nel trovare i menù adatti alle vostre esigenze: portate sempre con voi qualche buon snack senza glutine dolce e salato che vi darà energia e vi aiuterà a combattere il freddo come i taralli senza glutine oppure le barrette all’albicocca, all’arancia con le gocce di cioccolato o ai mirtilli, ottimi come spezza fame. Dunque non ci resta che augurarvi Gute Reise e… non dimenticatevi di scriverci nei commenti le vostre impressioni, i vostri consigli, i vostri luoghi del cuore a Berlino da condividere con tutti gli Amici della Campagnia del Gusto!

(Visited 424 times, 1 visits today)

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>