Mezze lune alla zucca senza glutine


Mezze lune alla zucca senza glutine

Rubrica glutenfree a cura delle foodblogger

di La Cassata Celiaca

Ingredienti per 6 porzioni:

200 g Farina Piaceri Mediterranei senza glutine

20 g olio d’oliva

120 g acqua tiepida

Un pizzico di sale

Per la farcia:

300 g zucca

1 piccola cipolla

3 cucchiai di olio d’oliva

Sale

Pepe

Prezzemolo

Acqua quanto basta

Emmenthal o Fontina râpé

Per la finitura:

4 cucchiai “Farina” piaceri Mediterranei senza glutine

Acqua quanto basta

200 g pangrattato Piaceri Mediterranei senza glutine

Olio di semi per frittura

Procedimento:

Pulite la zucca e tagliate la polpa a cubetti. Tritate la cipolla e fatela soffriggere in qualche cucchiaio di olio d’oliva.Unite la zucca a cubetti, aggiustate di sale di pepe, unite un cucchiaio di prezzemolo tritato e lasciate cuocere coprendo con un coperchio. Se durante la cottura servisse, unite poca acqua, quanto basta per far cuocere la zucca. Lasciate intiepidire.

Preparare la pasta. Versate la farina, il sale e l’olio in una ciotola e mescolate. Versate poco per volta l’acqua tiepida e impastate finché non otterrete un panetto liscio.

Preparate la pastella. Mescolate 4 cucchiai di farina con tanta acqua quanto basta per ottenere una pastella non troppo fluida. Versate il pangrattato in un piatto. Dividete il panetto in 6 bocconi di circa 50 grammi l’uno. Stendete ogni pezzetto in un disco sottile.

Mezze lune alla zucca senza glutine

Adagiate su ogni disco un poco di formaggio râpé e un poco di zucca scolata dall’eventuale sughetto. Ripiegate il disco a mezza luna e sigillate bene i bordi.

Passate la mezza luna prima nella pastella  e poi nel pangrattato. Ripetete lo stesso procedimento per tutte le mezze lune. Scaldate abbondante olio in una padella e friggete poche mezze lune per volta, rigirandole spesso per una cottura uniforme. Una volta che sono ben dorate da ambo i lati, adagiatele su carta assorbente.

Servite calde magari accompagnandole con dell’insalata mista o con una purea di patate.

Mezze lune alla zucca senza glutine

Note:

E’ consigliato di chiudere, impanare e friggere le mezze lune man mano che sono pronte, evitando si farle stazionare in attesa altrimenti la pasta si inumidirà a causa del ripieno.

Se dovesse succedere pressate di nuovo sui bordi e ripassatele di nuovo nel pangrattato.

(Visited 244 times, 1 visits today)

Prodotti in questa ricetta

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>