Viaggiando verso… Monaco di Baviera


Viaggiando verso… Monaco di Baviera

Dopo Berlino è senz’altro fra le città più interessanti della Germania, e proprio mentre scriviamo è immersa nella sua festa più rappresentativa, l’Oktoberfest… sì, proprio così, stiamo parlando di Monaco di Baviera: collocata ai piedi delle Alpi, è una delle città più suggestive della Germania, fra castelli, laghi, ville barocche e, naturalmente… ottima birra!

Certo, la birra non è probabilmente l’attrattiva principale di un viaggio nella capitale della Baviera, almeno per chi ha la celiachia – visto che è una bevanda a base di malto d’orzo e dunque off limits  – ciononostante, sempre più produttori  si stanno cimentando nella produzione di birra gluten free (e noi ne conosciamo bene una, questa e che Piaceri Mediterranei distribuisce nelle farmacie e punti vendita specializzati)  – e poi, l’atmosfera che qui si respira fra la metà settembre e i primi giorni di ottobre è veramente affascinante e merita senz’altro una visita:  sfilate in costume, concerti di orchestrine, parate coloratissime trasformano infatti la città in qualcosa di unico.

Vivere Monaco gluten free
La celiachia in Germania è meno diffusa rispetto all’Italia -  l’incidenza è infatti dello 0,2 per cento contro l’1% del nostro (fonte www.celiachia.it) – e questo è senz’altro una ragione valida per cercare, prima di partire per un eventuale viaggio di lavoro, studio o semplicemente di svago a Monaco, più informazioni possibili su quanto il Paese offre in declinazione glutenfree. Nel ricordarvi che “senza glutine” in tedesco si dice glutenfrei (facile!), vi consigliamo di visitare questo sito www.dzg-online.de  dove troverete qualche indicazione utile anche in termini di alberghi, ristoranti e altri locali a prova di celiachia in Germania. Se poi siete a Monaco per qualche giorno e desiderate fare un po’ di scorta di prodotti glutenfree Piaceri Mediterranei potrete rivolgervi qui (QUERFOOD glutenfrei leben – Carsten Ax e.K. Wernher-von-Braun-Straße 5 85640 Putzbrun, tel: +49 89 – 61180 – 688, email info[AT]querfood.de, www.querfood.de ).

Una città antica proiettata verso il futuro
Monaco è una città molto ricca di musei e di numerose bellezze architettoniche e naturali. Il mix fra antico e moderno qui è decisamente intrigante e non mancherà di coinvolgervi, soprattutto se deciderete di avventurarvi nel cuore della città a piedi o in bicicletta: a Monaco le attrattive principali si trovano abbastanza vicine fra loro, il che vi consentirà di poterle vedere agevolmente in poco tempo .

Sicuramente una delle attrazioni principali è costituita da Marienplatz, la piazza che raccoglie i due municipi della città: il Neues Rathaus (nuovo municipio) e l’Altes Rathaus (municipio vecchio). Il primo in stile neogotico, con il suo famosissimo orologio con figure in movimento, che rappresentano scene storiche famose; il secondo decisamente più sobrio, e naturalmente più vecchio (XV secolo), sede di una meravigliosa collezione di giocattoli antichi. Non potrà poi mancare una visita al Viktualienmarkt (il famoso mercato coperto di Monaco, ricco di tutte le più tipiche specialità bavaresi), al Palazzo Reale (der Residenz), residenza di duchi, principi e re di Baviera, e alla Cattedrale di Nostra Signora (Frauenkirche) in Frauen platz: un enorme edificio in mattoni rossi in stile tardo gotico nonché una delle chiese più grandi di tutta la Germania.

Monaco è poi ricca di musei, e gallerie che potranno soddisfare i gusti di tutti, soprattutto quando il tempo non è dei migliori: dalla pittura ai giocattoli alle automobili (a Monaco c’è anche il museo della BMW!) la scelta è veramente ampia!

Chi ha a disposizione un po’ di tempo in più e ama il cinema, non si lasci scappare la Bavaria Filmstadt poco fuori città: una vera e propria Hollywood tedesca che ha ospitato in passato moltissime star internazionali famosissime, da Sophia Loren a Liz Taylor.

(Visited 133 times, 1 visits today)

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>