Le ricette di Maradona: arancino senza glutine “a modo mio”


arancino_senza_glutine_Maradona Arancino senza glutine e borlengo di Chef Maradona

Maradona Youssef

ha preparato per noi un delizioso…

ARANCINO SENZA GLUTINE “A MODO MIO”

 

Come vi avevo anticipato nella precedente ricetta, questa volta ho voluto sperimentare un piatto tipico siciliano, che ho gustato in tante sue varianti quest’estate in Sicilia. Qui ve lo ripropongo nella mia versione rigorosamente senza glutine, preceduto dal Borlengo come antipasto, una specie di crêpe molto sottile e croccante che ho scoperto durante la puntata di Masterchef dedicata allo Street Food. E’ un cibo estremamente semplice, povero, a base di pochi ingredienti, che va servito molto caldo, ma che sono sicuro vi soddisferà per il suo gusto delicato ma allo stesso tempo deciso.

PREPARAZIONE: 30 min circa COTTURA: pochi minuti min DIFFICOLTÀ: media

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 dozzina di pomodorini datterino

1 noce di burro

1 filo d’olio d’oliva extravergine

1 spicchio d’aglio

Alcune foglie di basilico

1 foglia di salvia

1 bicchiere di riso arborio

1 pizzico di sale

1 noce di manzo

1 pistillo di zafferano

1 bicchiere d’acqua calda

½ bicchiere di vino bianco

1 manciata di piselli

 

PER L’IMPANATURA

2 cucchiai di Farina Piaceri Mediterranei

2 cucchiai di Pane Grattugiato Piaceri Mediterranei

1 uovo intero

1 mazzetto di erba cipollina

1 pizzico di peperoncino

1 pizzico di Santoreggia

1 litro di olio di arachidi

 

PREPARAZIONE

Come prima cosa mettiamo il riso nella pentola per tostarlo coprendolo con un coperchio per circa 1 o 2 minuti. Aggiungiamo poi la noce di burro ed il bicchiere di acqua tiepida in cui abbiamo fatto sciogliere lo zafferano, un pizzico di sale e due bicchieri d’acqua. Copriamo nuovamente con il coperchio. Il riso va lasciato cuocere per il tempo di cottura indicato; e per ogni bicchiere di riso dobbiamo versare un bicchiere d’acqua. Il riso deve risultare al dente e il fuoco deve essere bassissimo. Consiglio: una volta pronto il riso va abbattuto; possiamo anche metterlo pochi minuti nel freezer.

 

riso

La preparazione del riso di Chef Maradona

 

Prepariamo ora la carne che non deve essere macinata, ma tagliata a striscioline e poi a cubetti. In una padella antiaderente mettiamo un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, alcune foglie di basilico e i pomodorini datterino tagliati a cubetti; possiamo anche aggiungere il rametto dei pomodorini per insaporire. In un’altra padella antiaderente cuciniamo la carne con un filo d’olio evo, aggiungendo, prima di cuocerla, un pizzico di sale e di pepe. Sfumiamo con il vino bianco. Dopo qualche minuto possiamo passare la carne nella padella dove abbiamo cucinato i pomodorini in modo da farle assorbire il gusto del pomodoro e successivamente la ripassiamo nella padella della carne dove la mescoliamo al suo sugo. Appena spenta la padella aggiungiamo i piselli. Consiglio: la materia prima “di prima scelta” non va lavorata troppo, altrimenti si rovina.

 

carne_preparazione

La preparazione della carne

 

Versiamo in una ciotola due cucchiai di farina Piaceri Mediterranei e in un’altra ciotola il pane grattugiato Piaceri Mediterranei. In una terza ciotola prepariamo invece un’emulsione di uovo, erba cipollina, peperoncino e santoreggia. In una mano metto il riso e inserisco nel centro la carne con i piselli.

 

arancino_senza_glutine

Chef Maradona assembla l’arancino senza glutine

 

Una volta data la forma al nostro arancino, lo passiamo prima nella farina, poi nell’emulsione d’uovo e infine nel pane grattugiato. Ripassiamo l’arancino senza glutine nuovamente nell’uovo e ancora una volta nel pane grattugiato.

 

 

impanare_arancino_senza_glutine

Impanare e friggere l’arancino senza glutine

 

Scaldiamo l’olio d’arachidi, che dovrà essere molto caldo. Aiutandoci con due cucchiai, immergiamo l’arancino nell’olio bollente. Solo quando sarà diventato dorato, possiamo togliere l’arancino.

 

 

BORLENGO

PREPARAZIONE: 30 min circa COTTURA: pochi min DIFFICOLTA’: media PORZIONI: 4

 

Ingredienti

1 cucchiaio di Farina Piaceri Mediterranei

½ albume

4 fette di lardo

1 pizzico di sale

1 rametto di rosmarino fresco

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato fresco

 

PREPARAZIONE

Per prima cosa dobbiamo preparare l’emulsione di farina e albume. Utilizziamo un cucchiaio di farina senza glutine, metà albume e un pizzico di sale. Frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione.

 

farina_senza_glutine

Frullare la farina senza glutine e l’albume

 

Per cuocere il borlengo utilizzeremo quattro fette di lardo e non, come si potrebbe pensare, dell’olio. Il lardo va adagiato in una padella antiaderente e sciolto finché rilascerà il grasso. Il grasso va poi raccolto in una ciotola. Grattugiamo un po’ di parmigiano e tagliamo finemente il rosmarino in modo che diventi una polvere. Nella stessa padella dove abbiamo soffritto il lardo, mettiamo l’emulsione di farina e albume.

 

borlengo_senza_glutine

Cuocere il borlengo senza glutine

 

Aggiungiamo sopra il rosmarino e il parmigiano ricordandoci di spegnere il fuoco. Il nostro Borlengo è pronto e per presentarlo possiamo piegarlo a fazzoletto.

 

Arancino_Borlengo

Arancino senza glutine e borlengo di Chef Maradona

 

Buon appetito!

(Visited 422 times, 1 visits today)

Prodotti in questa ricetta

Ti potrebbero interessare anche...

1 comment

  1. 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono marcati da *

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>